Territorio a a I nostri vini esprimono il valore del nostro Terra a a La bellezza e il gusto della Colline teramane a a Immersi nel cuore delle
Una storia di famiglia

Avevamo sempre vissuto in città. E la vita di campagna era fatta solo di lunghe corse estive tra i filari.

Ma gli eventi ci avevano catapultati qui all’improvviso e caricato sulle spalle un’intera azienda agricola. Con quelle viti c’eravamo cresciuti e quella storia ci apparteneva più di quanto ci fossimo resi conto fino a quel momento. Non ci siamo detti molto, ci siamo guardati intorno e abbiamo cominciato a fare.

Due Fratelli

Elena e Alessandro

I due fratelli prendono in mano l’azienda nel 2000. Si dividono i compiti secondo le inclinazioni dei rispettivi caratteri. Elena ha un carattere più versatile e ama affrontare sempre nuove situazioni, per questo sceglie di occuparsi delle vendite che la vedono impegnata a viaggiare nel mondo dove l’azienda esporta l’80% della produzione. Inoltre, in collaborazione con il giovane e dinamico gruppo di lavoro aziendale, segue tutte le fasi del ciclo produttivo. Alessandro ha bisogno di avere tutto sotto controllo. Per questo sceglie di essere sempre presente in azienda per occuparsi principalmente degli aspetti amministrativi. È lui, sempre in prima linea, a risolvere i problemi, il primo referente per tutti i collaboratori aziendali.

Innamorarsi della terra

E così,nasce l’amore per questo lavoro e per i suoi frutti. Perché alla fine l’amore è una cosa inevitabile

come tra nostro nonno Ezio, ceramista di Castelli, e questa terra che la nonna aveva portato in dote, o tra nostro padre Bruno e l’idea di farla diventare nei primi anni ’70 un’azienda vinicola moderna lasciando Roma e il lavoro che aveva. La storia dell’azienda è una storia di famiglia, benedette tradizioni.

L'agricoltura

Biologica

Lavorare in agricoltura biologica è stata prima di tutto una scelta consapevole. Oltre a consentire una maggiore qualità e salubrità dei nostri vini, ci permette sopratutto di orientare la nostra azienda verso i valori dell’ecosostenibilità. Valori in cui crediamo fermamente, infatti oggi la nostra cantina è alimentata solo con l’energia solare. La terra è l’inizio del nostro processo produttivo e va curata, amata e preservata, per il futuro delle successive generazioni.

“L’agricoltore biologico tratta il terreno come una comunità vivente”

Jeremy Rifkin

Il nostro

Vino

MATERIA
MATERIA
La Materia e

Il gesto dell'uomo

La materia vuole chi è capace di darle forma. Senza il gesto dell’uomo, la materia non può essere nulla. Mettere mano ai frutti della terra e renderli unici con un’interpretazione che è solo la nostra, come uno scultore che sbozza fuori la sua anima dal marmo. Con gesti attenti e rispettosi delle uve, l’esperienza ci aiuta a farle diventar vino senza forzature e con il minimo intervento, per un risultato capace di durare nel tempo.
SEMPLICITÀ
SEMPLICITÀ
Lasciare posto all'

Essenziale

Fare il vino richiede molta pazienza, rispetto della tradizione e velocità d’innovazione. Ci piace che i nostri vini parlino con fierezza la lingua del territorio che li produce. Perché allora non provare a liberarli da tutte quelle lavorazioni imposte da gusti e tendenze? La sfida vera era ritrovare l’autenticità e l’essenza dei frutti della terra. Montepulciano e Trebbiano, soltanto loro e il loro carattere. Less is more.
PRODUZIONE
PRODUZIONE
Soltanto uve

Autoctone

Ogni anno produciamo 200.000 bottiglie soltanto da uve di vigneti di proprietà. E sono soltanto uve autoctone, Montepulciano e Trebbiano, declinate nelle denominazioni Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane DOCG e Trebbiano d’Abruzzo DOC. Oggi l’imperativo è mettere il territorio davanti a tutto e la mano dell’uomo come valore aggiunto. Se si segue la natura, il vino diventa lo specchio della terra e dell’anima di chi li produce. Ciò che li guida è la consapevolezza che il vino è, e dev’essere, espressione di terra, di vigna e di cultura.
Dicono di noi

Recensioni

Nel corso della nostra produzione, molte sono state le soddisfazioniche ci hanno spinto sempre nella ricerca e nell'innovazione, eccone alcune che ci hanno reso davvero orgogliosi.

Notàri Colline Teramane Montepulciano d'Abruzzo 2017 riceve i Tre Bicchieri nella Guida ai Vini d'Italia del Gambero Rosso.

Tre Bicchieri - Gambero Rosso.

Il Trebbiano d'Abruzzo Cocciopesto 2017 riceve il riconoscimento Grande Vino di SlowWine, "per l'eccellenza delle sue proprietà organolettiche".

SLOW WINE

Con un punteggio di 96/100 il Neromoro Montepulciano d'Abruzzo DOCG Colline Teramane Riserva 2015 si aggiudica il Faccino Doctor Wine nella prestigiosa Guida Essenziale ai Vini d'Italia.

Doctor Wine 96/100
Ospitalità

Degustazioni e Visite

Da sempre coniughiamo la passione per l’Abruzzo al desiderio di accogliere al meglio chi vuole scoprirlo. Per questo la nostra cantina non è mai stato solo uno spazio dedicato alla produzione del vino, ma luogo di ospitalità, legato alla natura, ai prodotti e alla cultura del territorio. Ti racconteremo la storia della nostra azienda passeggiando tra i vigneti per conoscere e respirare il vino là dove nasce.

I nostri Prodotti

Shop

Visita il nostro shop online, potrai ordinare i nostri prodotti, scoprire chi siamo e il valore che offriamo ai nostri clienti.

Nicodemi News

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato su tutte le nostre novità e per ricevere offerte speciali dedicate solo a te!

Le nostre news, saranno dedicate solo al mondo Nicodemi, non saremo invadenti e se vorrai potrai decidere di cancellarti dalla nostra lista in qualsiasi momento.




    Lun ‒ Ven: 08:00 ‒ 17:00
    Sab ‒ Dom: Chiuso

    Su prenotazione
    Bambini sotto ai 12 anni - gratuito

    Contrada Veniglio n. 8, SP19
    64024 Notaresco TE